AREA RISERVATA

Alcune informazioni, compreso il libretto annuale CIPAINFORMA, sono riservate solo ad utenti registrati e abilitati.



Centro di Consultazione Analitica 

CIPA-Centro Italiano di Psicologia Analitica

Istituto di Roma e dell’Italia Centrale, Via Flaminia 388, Roma

www.cipajung.it

CENTRO  DI  CONSULTAZIONE  ANALITICA

e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Responsabile: Caterina Romagnoli

Coordinatori: Irene Agnello e Antonio Dorella

Attività clinica

Il Centro di Consultazione Analitica del CIPA - Istituto di Roma e dell’Italia Centrale, operante già da molti anni, offre un servizio gratuito di consulenza psicologica a tutti coloro che avvertono la necessità  di un aiuto per meglio comprendere il loro stato di disagio e sofferenza psicologica.

La consultazione analitica gratuita si svolge in uno o due colloqui presso la sede del CIPA di Roma; ha la finalità di offrire alla persona che ne fa richiesta, un orientamento per la risoluzione delle problematiche presentate. In particolare, nel caso  emerga  la necessità di un approfondimento nella comprensione del disagio psicologico, il consulente può proporre un percorso psicoterapeutico con uno psicoterapeuta del CIPA diverso da colui che ha effettuato il primo  colloquio.

L’eventuale psicoterapia si svolgerà presso lo studio dell’analista indicato dal consulente della prima consultazione.

L’onorario della psicoterapia applicato da tutti gli analisti (aderenti al Centro di Consultazione Analitica)  è calmierato e fisso.


Attività di supervisione, formazione, culturale e ricerca

Il  Centro di Consultazione del CIPA - Istituto di Roma e dell’Italia Centrale:

- offre un servizio di supervisione gratuito di uno o due colloqui a operatori socio-sanitari impegnati nelle relazioni di aiuto quali: assistenti sociali, psicologi, medici, infermieri, insegnanti; ad equipe multidisciplinari impegnate nei servizi sociali territoriali, in strutture educative e/o di promozione della salute mentale e fisica.

La supervisione è orientata a fornire all’operatore socio-sanitario uno spazio di ascolto e di riflessione che permetta di superare momenti di criticità nel proprio ambito lavorativo e professionale, di poter trovare una nuova prospettiva, riguardo la gestione dei  rapporti interpersonali, con gli utenti in stato di bisogno, con i colleghi e/o con l’Ente di appartenenza.

La supervisione è affidata agli analisti junghiani del CIPA, divenendo  una preziosa opportunità in ambito di formazione professionale in quanto permette agli operatori sanitari, sociali, educativi un più consapevole e adeguato atteggiamento professionale.

Nel caso in cui l’operatore socio-sanitario, al termine dei colloqui gratuiti, intendesse proseguire la supervisione, riceverà  l’indicazione del nominativo di un analista (aderente al Centro) disponibile a tale incarico, il quale applicherà un onorario calmierato fisso, concordato dagli stessi aderenti del Centro di Consultazione Analitica.

promuove attività di studio, ricerca, divulgazione della cultura junghiana; progetti di prevenzione nell’ambito dell’attività clinica, culturale e di ricerca mediante seminari, laboratori, convegni ed eventi anche in collaborazione con Enti, Istituzioni e Associazioni al fine di costruire una rete nel settore socio-sanitario pubblico e privato.

I colloqui di prima consultazione gratuita del Centro di Consultazione Analitica dell’Istituto di Roma si svolgono presso la sede in Roma, Via Flaminia n.388, 1° p.; le richieste di consultazione da parte di persone residenti in altre città dell’Italia centrale, si svolgono, ove è possibile, anche presso gli studi privati degli Psicologi Analisti afferenti all’Istituto di Roma e aderenti  al Centro di Consultazione Analitica.

 

Per informazioni e appuntamenti:

- cellullare  338 5446997 dalle h. 9,00  alle h. 17,00
- email : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.